Insieme all’Ing. Claudio Vettor, esperto di Teoria dei Vincoli e di organizzazione dei processi aziendali, e con la moderazione dell’Ing. Giovanni Renzi Brivio, Presidente e AD di Project Group Srl e AD di P-Learning Srl affrontiamo alcune questioni relative allo scenario che ci aspetta nei prossimi mesi (e forse qualche anno), e soprattutto a come prendere decisioni che contengano i danni e limitino i rischi.

La domanda chiave è:

Sei proprio sicuro che i consumatori finali, che hanno comprato i tuoi prodotti o servizi negli scorsi 2 anni, nei prossimi 6 mesi abbiano i soldi e la propensione per comprarli ancora?

Il mondo post Covid-19 sarà un mondo VUCA, ancora più di prima…

  • V – VOLATILE : le cose cambiano tutti i minuti, velocità di decisione, evitare la paralisi da analisi
  • U – INCERTO : meglio tanti piccoli insuccessi che un grosso fallimento, siamo tutti startup (puntare all’essenziale, ascoltare incessantemente i feedback del mercato)
  • C – COMPLESSO : interdipendenze in crescita, effetto farfalla, cambio di mindset da controllo a prontezza di adattamento, antifragilità
  • A – AMBIGUO : i segnali andranno interpretati, saranno ambigui (nessun manuale d’istruzioni stile giovani marmotte)

Sarà un mondo con alcune risorse perennemente scarse, ed in particolare:

  • CASH : (liquidità)
  • TRUST : (fiducia in tutta la filiera)
  • SALES : (chi comprerà e perché da te, non ce ne sarà per tutti)

Qualunque sia l’obiettivo i FCS (Fattori Critici di Successo) saranno questi, magari anche qualcun altro ma questi di sicuro.

Dovremo imparare a gestire la risorsa scarsa (il vincolo), e serviranno quindi strumenti adatti.

Non alla stessa maniera per tutti, ma settore industriale per settore industriale:

  • Qualunque soluzione deve avere questi 3 come FCS, che saranno tra di loro strettamente interconnessi
  • La segmentazione del mercato dovrà tenere conto di questi 3 FCS
  • Velocità e focalizzazione saranno indispensabili per sopravvivere

Nel mondo post Covid-19

  • Il margine si realizza solo quando il consumatore finale paga il suo acquisto
  • Basta che un anello non funzioni e tutta la catena muore

Il primo insegnamento è quindi:

si vive e si muore insieme alla filiera di appartenenza!

Per riuscire a sopravvivere… devi fare al meglio la cosa che ti viene meglio e che il mercato sia disposto a comprare: è quindi necessario FOCALIZZARSI!

In ambito vendite, il conflitto enorme a cui prestare la massima attenzione è rappresentato dalla diversa percezione di valore dalle prospettive del Cliente e del Fornitore.

In questa fase di ripresa delle attività in azienda è fondamentale impostare e mantenere una struttura per i propri sforzi commerciali;

seguire un processo di vendita ben definito sulla base delle politiche e strategie aziendali permette di tenere sotto controllo tutte le fasi di contatto con i Clienti esistenti e potenziali, e massimizzare ogni opportunità.

La volatilità sarà una caratteristica chiave del mondo post Covid-19

Esempio: se ho disponibilità economica e ho bisogno, lo soddisferò, ma solo se la mia fiducia nell’avere cash sufficiente per bisogni futuri incerti e di dimensioni sconosciute è ragionevole (o se ho polizza assicurativa) – la domanda dipende dalla combinazione di molti fattori, nessuno dei quali controllabile o prevedibile

Il secondo insegnamento è, di conseguenza:

velocità e focalizzazione saranno indispensabili per sopravvivere!

Velocità e focalizzazione applicate al sales funnel

Dove devo fare leva per produrre il massimo risultato nel minor tempo possibile, usando le risorse disponibili e con il minimo rischio?

La risposta ce la fornisce il meccanismo di focalizzazione: 5 focusing steps (i 5 passi della focalizzazione)

Il processo dei 5 passi di focalizzazione:

  1. identificare il vincolo
  2. sfruttare il vincolo
  3. subordinare
  4. elevare
  5. bloccare l’inerzia

Ambiguità e Incertezza saranno altre caratteristiche chiave del mondo post Covid-19

Il terzo insegnamento è:

i meccanismi di focalizzazione e di supporto alle decisioni (in contesti incerti) saranno indispensabili per sopravvivere!

Il quarto insegnamento è:

cambiare velocemente le regole interne sarà indispensabile per sopravvivere!

Questo e i successivi sono esempi di “Nuvola del conflitto”, uno strumento a supporto dei processi decisionali.

Il quinto insegnamento è:

  • imparare a fare una URO – Un-Refusable Offer o Offerta Irrifiutabile
  • implementare DDMRP & DBR – Demand-Driven Material Requirements Planning o Planning della produzione, e DBR – Drum Buffer Rope (dalla Teoria dei Vincoli)

Il potere salvifico / diabolico delle regole

Caratteristica unica dei meccanismi di focalizzazione della TOC (Theory Of Constraints o Teoria Dei Vincoli) è identificare:

  • Le vecchie regole che vanno abbandonate subito
  • Le vecchie regole che possono essere tenute
  • Le nuove regole che vanno adottate subito

Questi 5 insegnamenti, derivati direttamente dall’osservazione degli scenari davanti a noi fortemente influenzati dall’emergenza legata al Covid-19, uniti ai sistemi di supporto al processo decisionale della Teoria dei Vincoli costituiscono una seria e percorribile road-map per sopravvivere alla crisi verso una nuova normalità.

ProjectGroup e ProjectSales, insieme al proprio network di specialisti e professionisti come l’Ing. Claudio Vettor, esperto di TOC, e Livio Sica, esperto di Sales & Marketing hanno una lunga esperienza nel supportare le aziende nel raggiungimento dei propri obiettivi, e nell’implementare con successo le strategie più innovative agevolando il cambiamento.

Contattaci per approfondire questi e altri temi di organizzazione e gestione della tua azienda, sappiamo come supportarti.

Privacy Preference Center

    Statistica

    Sono utilizzati per:
    - Registrare un ID di identificazione che genera dati statistici su come il visitatore visita il sito.
    - limitare la frequenza delle richieste;
    - inviare dati a Google Analytics sul dispositivo del visitatore. Tiene traccia del dispositivo del visitatore e dei canali di marketing;
    - identificare la frequenza delle visite e il visitatore sul sito web;
    - registrare la nazione dalla quale il visitatore visita il sito.
    Opt-out: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it

    _ga, _gat, _gid, _gali